TwitterFacebookGoogle+

Livorno, bimba di 18 mesi 'dimenticata' in auto; è grave

Firenze – Restano molto gravi le condizioni della bimba di 18 mesi ‘dimenticata’ dalla madre, che e’ andata al lavoro, all’interno dell’automobile a Vada, in provincia di Livorno. La piccola sarebbe rimasta chiusa in auto per almeno 3-4 ore. Arrivata ieri all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze, la bimba e’ ricoverata in rianimazione. Le condizioni di salute non sono affatto buone. “C’e’ il rischio – spiegano fonti sanitarie – di un danno che potrebbe aver compromesso le funzioni neurologiche a seguito di una grossa emorragia cerebrale”. La bimba resta in prognosi riservata. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.