TwitterFacebookGoogle+

L'odissea della nave dell'Ong sotto accusa 

Destinazione Trapani per la nave “Iuventa” della ong tedesca Jugend Rettet bloccata mercoledì a Lampedusa su disposizione dell’autorità giudiziaria. L’imbarcazione è stata perquisita dagli agenti del Servizio centrale operativo e della Squadra Mobile di Trapani: sequestrati alcuni computer, i documenti di bordo e acquisite le informazioni sugli spostamenti della nave. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.