TwitterFacebookGoogle+

Loris: il Riesame decide sulla scarcerazione di Veronica

(AGI) – Catania, 31 dic. – Veronica Panarello, la mamma del piccolo Loris Stival assassinato lo scorso 29 novembre, e’ arrivata al Tribunale di Catania. I giudici del Riesame si devono pronunciare sulla richiesta’ di liberta’ avanzata dall’avvocato della donna accusata di aver ucciso il proprio figlio. Con la Panarello sono giunti a Catania il Procuratore di Ragusa, Carmelo Petralia, e il suo sostituto, Marco Rota. L’udienza si terra’ a porte chiuse. “Veronica sa di essere innocente e quindi si presentera’ di fronte ai giudici con l’animo di una persona che non ha commesso alcun crimine”, ha detto Francesco Villardita, legale di Veronica Panarello. “Veronica si presenta in udienza con l’animo sereno di chi non ha commesso alcun crimine. Questo e’ quanto mi ha riferito. Confida in questo riesame, nella possibilita’ di poter confutare quello che e’ stato definito dal giudice in quadro gravemente indiziario”, ha concluso il legale. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.