TwitterFacebookGoogle+

Loris: Veronica ribadisce "sono innocente, grazie a chi mi crede"

(AGI) – Palermo, 29 dic. – “Veronica Panarello manda un abbraccio di cuore a tutti coloro che le stanno accanto in questo momento cosi’ difficile, sopratutto ai componenti del gruppo che crede in lei e inneggia alla sua innocenza”. E’ questo il messaggio che il padre di Veronica, Francesco Panarello, dopo esser stato in carcere ad Agrigento a trovare la figlia, ha affidato proprio al gruppo facebook “Veronica Panarello e’ innocente”. Al genitore ha detto di avere passato “un brutto Natale” e di sentirsi sola. Fino a questo momento il marito Davide Stival non ha mai voluto incontrarla. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.