TwitterFacebookGoogle+

Luigi de Magistris contro Roberto Saviano: specula sulla camorra

E’ scontro tra il sindaco Luigi de Magistris e lo scrittore Roberto Saviano dopo la sparatoria avvenuta il 4 gennaio in via Annunziata, dove tre venditori ambulanti senegalesi e una bambina di 10 anni sono rimasti feriti.
Il sindaco accusa Saviano di non amare Napoli e di non perdere occasione per parlare male della città. Lo scrittore, dal canto suo, accusa de Magistris di populismo e di non voler vedere i problemi.

Agenzia Vista/Alexander Jakhnagiev – Agi

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.