TwitterFacebookGoogle+

M5S: Pizzarotti, sì a dimissioni Direttorio

Parma – “Le dimissioni dello staff? Le richiederei, perché anche su questo non e’ stata data risposta”. Cosi’ il sindaco di Parma Federico Pizzarotti, la cui posizione e’ stata oggi archiviata dalla magistratura, sulla richiesta di dimissioni avanzata riguardo ai vertici del Movimento accusati di non fare come dovrebbero il proprio lavoro. “La situazione di oggi – spiega il sindaco – dimostra ancora una volta che se avessero letto le mail che gli ho mandato, se avessero chiamato e ci fossimo incontrati avrei chiarito. In passato mi era stato contestato di aver creato un danno al Movimento con la mia adesione, io ho sempre detto che il danno l’avete creato voi con la vostra gestione. A maggior ragione – prosegue ancora Pizzarotti – lo dico oggi, e’ il danno che creeranno da domani se non vorranno gestire correttamente la situazione”. Riguardo al suo futuro, Pizzarotti non ha dubbi: “Siamo sempre andati avanti per la nostra strada, fin dall’inizio. E’ stato anche questo, la nostra autonomia decisa, il primo obiettivo nei confronti del nostro lavoro e del rispetto dei cittadini, e non sicuramente le logiche di partito e di movimento che credo abbiano infastidito tante persone. Non penso a tanti attivisti e tanti elettori – ha concluso Pizzarotti – ma penso a tante persone di quelle che certe volte guardano piu’ alla loro visibilita’ che non agli atti concreti che ogni giorno dobbiamo portare avanti”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.