TwitterFacebookGoogle+

Madagascar: ex diplomatico italiano ucciso, forse rapina

(AGI) – Antananarivo, 3 set. – Un ex diplomatico italiano, Adelio Corno di 64 anni, e’ stato ucciso in Madagascar probabilmente vittima di un furto nella sua casa di Ramena, nelal citta’ di Diego. Lo ha riferito il capo della polizia Francois Rodin Rakoto, spiegando che l’uomo, ucciso domenica scorsa, “aveva preso un drink con i suoi assassini” e che quattro persone sono sospettate di cui due ex poliziotti congedati, interrogati dalla polizia, nel 2014 per problemi disciplinari. Corno era sposato a una malgascia e aveva ricoperto il ruolo di console onorario a Diego nel 2000. Si tratta del secondo omicidio di un ex diplomatico in Madagascar in un anno: nell’agosto 2014 infatti era stato ucciso Jean-Louis Minet, ex console onorario di Francia, nella sua residenza di Fianarantsoa. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.