TwitterFacebookGoogle+

Malaysia: volo MH370 scomparso, il 7 marzo rapporto inchiesta

(AGI) – Kuala Lumpur, 28 gen. – Tra poco piu’ di un mese, potrebbero essere svelati nuovi particolari sul destino dell’aereo della Malaysia Airlines, scomparso l’8 marzo del 2014 mentre era in volo da Kuala Lumpur a Pechino. Il viceministro dei Trasporti del Paese asiatico, Abdul Aziz Kaprawi, ha annunciato che il 7 marzo sara’ diffuso il rapporto dell’inchiesta di “alcune centinaia di pagine”. Il documento e’ stato compilato dal Dipartimento per l’aviazione civile locale ed e’ richiesto obbligatoriamente dall’Organizzazione internazionale per l’aviazione civile (Icao) un anno dopo ogni incidente aereo. A bordo del volo MH370 viaggiavano 239 persone, tra passeggeri e membri dell’equipaggio. I dati dei satelliti indicano che l’aereo cambio’ inspiegabilmente rotta verso l’Oceano Indiano meridionale e si sospetta un’azione deliberata del pilota. Ma finora non e’ emerso nulla di concreto: tra le ipotesi il dirottamento, o un guasto che avrebbe causato un’improvvisa depressurizzazione nella cabina di pilotaggio del Boeing 777, impedendo al comandante di lanciare l’sos. Le ricerche dell’aereo, le piu’ costose della storia, ufficialmente non hanno portato ancora risultati concreti. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.