TwitterFacebookGoogle+

Mali: nessun militare italiano coinvolto in attacco

(AGI) – Roma, 21 mar. – Nessun militare italiano presente in Mali come addestratore nell’ambito della missione Eutm e’ rimasto coinvolto nell’attacco compiuto questa sera da presunti terroristi contro un hotel della capitale Bamako dove sono ospiti diversi componenti della missione di addestramento Ue. Lo apprende l’Agi da fonti militari. Attualmente sono 13 i militari italiani in Mali incaricati di partecipare alla missione di addestramento a favore delle forze locali. Tre di questi operano proprio a Bamako, uno inserito nel contingente Eutm Mali e due nel nucleo Eucap Sahel Mali. L’hotel preso di mira e’ il Nord-Sud della catena Azalai, situato nel cuore della capitale maliana. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.