TwitterFacebookGoogle+

Maltempo: emergenza in Molise, neve sul mare e 2 mt a Capracotta

(AGI) – Campobasso, 31 dic. – Neve, tanta neve su tutto Molise, anche sul livello del mare. Termoli e molti comuni si sono svegliati con il paesaggio imbiancato e con il mare mosso che, per il terzo giorno consecutivo, ha impedito i collegamenti con le isole Tremiti. A Campobasso si misurano trenta centimetri di neve che rendono difficile gli spostamenti. Il prefetto del capoluogo Francesco Di Menna ha vietato la circolazione, in tutte le strade della provincia, dei mezzi superiori a sette tonnellate e mezzo. Critica la situazione nell’entroterra della provincia di Isernia. Capracotta, raggiungibile solo dalla provinciale di Castel del Giudice, e’ sommersa da circa due metri di manto bianco. Un metro le precipitazioni accumulate ad Agnone. Il lavoro delle turbine e degli spazzaneve e’ ostacolato dalle violente bufere in atto. I passaggi aperti vengono, infatti, richiusi dal vento in pochi minuti. Massima allerta da parte di vigili del fuoco, polizia, volontari di protezione civile e carabinieri di Agnone, che operano sull’area con una pattuglia su gatto delle nevi. Decine gli interventi effettuati, tra cui il traino di un camioncino con le bombole di ossigeno per l’ospedale altomolisano e il soccorso ad alcuni mezzi pesanti bloccati sulla statale 650, tra Pietrabbondante e Bagnoli del Trigno. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.