TwitterFacebookGoogle+

Maro': Girone convalescente dalla febbre dengue, "sento il bisogno di casa"

(AGI) – New Delhi, 6 set. – In via di ripresa dopo aver superato la febbre dengue, il fuciliere di Marina, Salvatore Girone, rinnova il suo desiderio di tornare in Italia. “Sarebbe importante per me tornare a casa”, dice in collegamento telefonico con AGI da New Delhi. “Sono ancora convalescente e quando ci si ammala, si sente ancora di piu’ il bisogno di tornare a casa e stare tra le mura familiari”. Girone e’ stato dimesso a fine agosto, dopo diversi giorni di ricovero in un ospedale della capitale indiana. L’altro maro’ coinvolto in quella che e’ diventata un’odissea giudiziaria che dovra’ essere risolta dall’arbitrato internazionale, Massimiliano Latorre, si trova in Italia per motivi di salute e ha ottenuto il permesso di restarvi fino a gennaio per curarsi. (AGI) Bia .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.