TwitterFacebookGoogle+

Maro': Latorre "auguri a tutti italiani, mi date linfa vitale"

(AGI) – Roma, 25 dic. – Massimiliano Latorre, il maro’ rientrato a settembre in Italia per curarsi, ha rivolto “un sincero augurio a tutti gli italiani”, spiegando che con il loro “affetto e vicinanza” lo hanno aiutato ad andare avanti nei quasi tre anni trascorsi da quando fu fermato in India insieme a Salvatore Girone. In un messaggio per il Natale al Tg1, il Fucilere di Marina tarantino ha ringraziato gli italiani “per il calore con cui”, ha sottolineato, “ci hanno sempre sostenuto” in “questa annosa vicenda che coinvolge due innocenti”. “In particolare”, ha aggiunto Latorre, “durante la mia lunga e tortuosa convalescenza, regalandomi affetto e vicinanza, linfa vitale per poter andare avanti in momenti cosi’ duri”. Latorre, che era stato colpito da un ictus, ha rivolto un pensiero “a chi e’ impossibilitato a passare il Natale in Italia con i propri cari”. “In particolare al mio amico Salvatore Girone nella speranza di poterlo riabbracciare al piu’ presto in patria. E alla ministro Pinotti, che con la sua grande umanita’ e’ un saldo riferimento in questo difficile momento”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.