TwitterFacebookGoogle+

Mattarella alle Fosse Ardeatine, primo atto da Presidente

(AGI) – Roma, 31 gen. – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si e’ recato alle Fosse Ardeatine dove e’ rimasto in raccoglimento in ricordo alle vittime del nazismo. E’ stato questo il primo atto da Capo dello Stato. “L’alleanza tra Nazioni e popolo seppe battere l’odio nazista, razzista, antisemita e totalitario di cui questo luogo e’ simbolo doloroso. La stessa unita’ in Europa e nel mondo sapra’ battere chi vuole trascinarci in una nuova stagione di terrore”. Lo ha detto il presidente Sergio Mattarella che si e’ recato oggi pomeriggio in visita privata alle Fosse Ardeatine. Il neopresidente della Repubblica, Sergio Mattarella e’ quindi rientrato nella sede della Consulta dopo una visita al Sacrario delle Fosse Ardeatine. .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.