TwitterFacebookGoogle+

Merkel, Gran Bretagna rispetti libertà di circolazione delle persone

Berlino – Angela Merkel lancia un monito alla Gran Bretagna: per avere accesso al mercato unico europeo, dovrà impegnarsi in “negoziati non facili”, legati “al rispetto delle quattro libertà fondamentali, tra cui c’è anche la libera circolazione delle persone”, oltre a quella delle merci, dei servizi e dei capitali. Così la cancelliera ha replicato al premier britannico, Theresa May, che ieri ha rilanciato il famigerato “cherry picking” (prendere solo il meglio o buttare il resto) dall’Unione Europea. “Se non diciamo che il pieno accesso al mercato unico europeo è legato alla libertà di circolazione, allora scateniamo in tutta Europa un movimento in cui ognuno farà solo quello che vorrà”, ha detto la Merkel in un convegno, in cui ha invitato gli imprenditori tedeschi a sostenere il principio del rispetto della reciprocità delle quattro libertà fondamentali.

La cancelliera ha dunque ribadito dei concetti più volte espressi, ma lo ha fatto all’indomani delle dichiarazioni della May, la quale ieri ha annunciato che vuole un accordo con Bruxelles che le offra la “massima libertà” per operare all’interno del mercato unico, ma intende anche avere il controllo esclusivo sulle sue frontiere e, soprattutto, “tenere fuori la Corte di Giustizia” europea, vista da Londra come un nemico con le sue regole. Senza reciprocità sulle 4 libertà di circolazione, ha replicato Angela Merkel, “si giungerebbe a una situazione estremamente difficile”. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.