TwitterFacebookGoogle+

Messico: esplosione in ospedale pediatrico, bilancio finale 2 morti

(AGI) – Citta’ del Messico, 29 gen. – E’ di due morti e 66 feriti il bilancio finale della poderosa esplosione che ha devastato un piccolo ospedale pediatrico di Citta’ del Messico. Il tragico evento e’ stato causato da un camion cisterna carico di gas, esploso davanti all’edificio. Inizialmente si temevano sette morti. Le due vittime accertate sono, invece, una bambina di tre settimane e una donna di 25 anni. I feriti gravi sono 14. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.