TwitterFacebookGoogle+

Messico, scoperte antiche città Maya: erano nascoste nella giungla

Messico, scoperte antiche città Maya: erano nascoste nella giunglaMessico, scoperte antiche città Maya: erano nascoste nella giungla – Repubblica.it

Resti di palazzi, piramidi e piazze sono stati scoperti da un gruppo di ricercatori nel sud-est del Messico. E’ quello che rimane di due antiche città maya, nascoste nella giungla. L’archeologo Ivan Sprajc – professore associato del Centro di Ricerca dell’Accademia Slovena delle Scienze e delle Arti – sostiene che, ce ne potrebbero essere almeno altre dieci. Lagunita e Tamchen sono state individuate sulla penisola dello Yucatan, esaminando fotografie aeree della regione  (reuters)

 

Fonte

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.