TwitterFacebookGoogle+

Mette in vendita la sua verginità per 850 euro: “Ma non mi contatta nessuno, nemmeno i gay”

seb ciercies-Redazione– Il giornale inglese Metro racconta la surreale vicenda che riguarda Seb Ciercies, un uomo con tanti debiti.

La sua vita è diventata un incubo a causa dei creditori, e per cercare di dare una svolta alla sua situazione economica il 29enne ha pensato di mettere in vendita la sua verginità sul web. Sperava in tal modo di racimolare una considerevole somma.

Ma, con sua grossa delusione, non si è fatto avanti nessuno.

Tutta colpa di una foto che non lo valorizza, dice lui. “Uomo, 29 anni, vendo la mia verginità per 850 euro” aveva scritto il giovane romeno.

Sono passate alcune settimane, ma la sua casella email non ha ricevuto alcun tipo di proposta, e il suo telefono non squilla mai.

“Non riesco proprio a capire come mai, non sarò Brad Pitt ma sono giovane, di bell’aspetto e atletico. Non ho nemmeno specificato la preferenza tra uomo e donna, ma non mi hanno scritto nemmeno i gay” dice Seb Ciercies: un’uscita infelice che certo non gli farà guadagnare altre simpatie.

“Non è il massimo per la propria autostima essere respinto da tutti gli esseri umani. Ma ho lavorato nei campi e in fabbrica, esperienze che mi hanno portato ad avere un fisico perfetto”.

http://www.articolotre.com/2015/01/mette-in-vendita-la-sua-verginita-per-850-euro-ma-non-mi-contatta-nessuno-nemmeno-i-gay/

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.