TwitterFacebookGoogle+

Migranti: 271 sbarcati a Messina, donne incinte e neonati

(AGI) – Messina, 21 set. – 271 migranti sono giunti questo pomeriggio al porto di Messina a bordo della nave militare irlandese Le Niamh. Si tratta di un gruppo salvato al largo delle coste libiche dalla nave irlandese che aveva raccolto la richiesta di aiuto da parte di un mercantile che per primo li aveva avvistati su un barcone che andava alla deriva. Numerose donne e bambini, alcuni sono piccolissimi. Sei le donne in stato di gravidanza, subito aiutate da medici e volontari e sottoposte ad accertamenti. I migranti sono scesi dalla nave in fila ordinata, sono stanchi e spossati per il lungo viaggio, indossano tute bianche distribuite durante la navigazione per proteggersi dal freddo e dai rigori del viaggio in mare. Sono provenienti quasi tutti dai paesi dell’Africa centrale. Come al solito dopo in primo screening sanitario i migranti sono stati trasferiti a bordo di pullman nei centri di accoglienza cittadini. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.