TwitterFacebookGoogle+

Migranti, almeno 28 morti nel Canale di Sicilia

Palermo – Almeno 28 migranti sono stati trovati morti nel Canale di Sicilia neò corso di 33 operazioni coordinate di soccorso la scorsa notte. In totale sono 4.655 persone sono state tratte in salvo. I migranti si trovavano a bordo di 27 gommoni, 5 piccole imbarcazioni ed un barcone. Sono intervenute nelle operazioni Nave Corsi della Guardia costiera, due motovedette della Capitaneria di porto di Lampedusa, un’unita’ della Marina militare italiana e una della marina militare irlandese, una nave del dispositivo Frontex, un mercantile, due rimorchiatori privati e navi delle Ong Moas, Life Boat, Open Arms, Watch the Med. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.