TwitterFacebookGoogle+

Migranti: arcivescovo di Canterbury offre residenza a rifugiati

(AGI) – Roma, 19 set. – Il capo della chiesa anglicana, l’arcivescovo di Canterbury, ha accolto l’appello di Papa Francesco e si e’ offerto di ospitare una o due famiglie di rifugiati nella sua residenza di Lambeth palace, a Londra. Lo fa sapere un portavoce dell’autorita’ religiosa. “Come cristiano che guida la chiesa d’Inghilterra – ha detto il portavoce – l’arivescovo sente come un dovere di accogliere una o due famiglie”. (AGI) Mgm
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.