TwitterFacebookGoogle+

Migranti, Consiglio d'Europa: ruolo cruciale delle Ong, non ostacolarle

Presa di posizione del Consiglio d’Europa in favore dell’azione dell Ong nel salvataggio dei mi migranti. “Qualsiasi approccio alla migrazione nel Mediterraneo dovrebbe garantire un sistema dotato di risorse sufficienti e pienamente operativo per salvare vite umane in mare. Le tragedie recenti che provocano centinaia di vite perse dovrebbero ricordarci l’urgenza di agire”, dice il commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa, Dunja Mijatovic, a aggiunge che “in questo contesto, le organizzazioni non governative (ONG) svolgono un ruolo cruciale e dovrebbero essere libere di utilizzare i porti e altre strutture per le operazioni di salvataggio e per aiutare i migranti”. Mijatovic ha osservato che “purtroppo un certo numero di stati membri del Consiglio d’Europa stanno ostacolando il lavoro delle Ong, che mette in pericolo la vita di molte persone”.

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.