TwitterFacebookGoogle+

Migranti: gov. Tirolo, stop a Brennero, Italia chiuda confine

Bolzano – “Nel nord Africa ci sono 200.000 persone pronte alla pericolosa attraversata per venire in Europa. Con l’entrata in vigore dei controlli vogliamo dare un chiaro e preventivo segnale che dal Brennero non si passerà. Voglio essere chiaro, più l’Italia chiuderà i suoi confini a sud e più il Brennero potrà restare aperto”. Il governatore del Tirolo, Guenther Platter è stato chiaro nel corso di un’intervista rilasciata al quotidiano in lingua tedesca di Innsbruck, Tiroler Tageszeitung. Oggi il governatore del Tirolo durante una seduta in consiglio ha ribadito che “l’Italia deve fermare i migranti al proprio confine meridionale e che strutture di controllo dovranno essere create lì”. Nel frattempo al valico italo-austriaco di passo Brennero le autorità di Vienna stanno ultimando i preparativi per procedere ai controlli alla frontiera. Controlli finalizzati a contente e soprattutto a respingere l’arrivo dei migranti che nelle prossime settimana potrebbe diventare massiccio.Le operazioni di controllo su mezzi e soprattutto persone dovrebbero entrare i vigore nella settimana che va da Pasqua al 2 aprile. Saranno allestiti container mobili dove verra’ svolto il controllo sull’identità personale ed alzate recinzioni. L’Austria non concederà oltre 80 richieste di asilo al giorno su tutti i suoi confini. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.