TwitterFacebookGoogle+

Migranti: in 106 sbarcati a Messina da nave militare irlandese

Sono sbarcati nella notte 106 migranti al porto di Messina. Si trovavano a bordo del pattugliatore militare irlandese Samuel Beckett, che li aveva tratti in salvo il 5 luglio. Si tratta di 93 uomini, 11 minori e 2 donne incinte, prevalentemente di nazionalità sudanese. Tutti, secondo quanto riferito dal Giornale di Sicilia, avrebbero pagato circa 3000 dinari libici ai trafficanti, compresi i bambini. Le operazioni di primo soccorso e assistenza sono state coordinate dalla Prefettura di Messina, garantite dal personale della Capitaneria di porto e dalle altre forze di polizia, nonchè dal personale sanitario della Croce Rossa e associazioni di volontari. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.