TwitterFacebookGoogle+

Migranti: inizia sbarco donne e bambini a Pozzallo

Iniziato a Pozzallo (Ragusa) lo sbarco di 59 donne e bambini del gruppo di circa 450 migranti soccorso a ridosso di Linosa due giorni fa. Appena attraccata la motovedetta della Guardia di finanza “Vicebrigadiere Stanisci” si sentono le grida dei bambini. A prua tre donne, una delle quali ha rivolto lo sguardo al cielo e ha mandato un bacio con la mano non appena le manovre si sono concluse. Dalla poppa della nave, dietro ai finanzieri sbucano i piccoli volti incuriositi di diversi bimbi. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.