TwitterFacebookGoogle+

Migranti: l'annuncio di Berlino"Ne prenderemo 500mila l'anno"

(AGI) – Atene, 8 set. – La Germania sara’ in grado di accogliere 500.000 profughi all’anno per alcuni anni: lo ha riferito il vice-cancelliere, Sigmar Gabriel, leader della Spd.
  “Ritengo che potremo certamente far fronte a qualcosa come mezzo milione di profughi per diversi anni”, ha spiegato in un’intervista alla tv pubblica Zdf, “non ho dubbi su questi, forse saranno di piu'”. Gabriel ha pero’ sottolineato che anche altri Paesi dell’Ue devono farsi carica di una parte dei profughi in arrivo in Europa: “Non possiamo prendere quasi un milioni di persone ogni anno e integrarle come se niente fosse nella societa’ tedesca”, ha osservato.

Intanto tensione altissima sull’isola di Lesbo, in Grecia, dove si accalcano 17.000 migranti in attesa di partire per raggiungere altri Paesi dell’Ue, pari a un quinto della popolazione locale. Sull’isola dell’Egeo sono arrivate altre navi e agenti di rinforzo per far fronte alla situazione esplosiva, dopo che lunedi’ sera poliziotti con i manganelli hanno faticato a tenere a bada i 2.500 migranti che tentravano di imbarcarsi su un traghetto per Atene organizzato dal governo greco. A Lesbo e’ stato allestito un punto per la registrazione dei migranti su un campo di calcio abbandonato che sara’ attivo 24 ore su 24 per tutta la settimana. (AGI)

 

Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.