TwitterFacebookGoogle+

Migranti: Maduro, Venezuela accoglie 20. 000 siriani, elogia Assad

(AGI) – Caracas, 8 set. – Mossa ad effetto del presidente venezuelano, Nicolas Maduro, che ha dato ordine al suo governo di accogliere 20.000 profughi siriani. Lo ha reso noto lo stesso Maduro, reduce da un giro alla ricerca di aiuti economici in Asia per scongiurare il tracollo dell’economia di Caracas, durante una diretta tv al termine di un consiglio dei ministro al palazzo presidenziale di Miraflores. Ricorrendo all’abituale retorica anti imperialista, Usa in primis, Maduro ha colto l’occasione per ribadire il suo appoggio incondizionato al presidente siriano Bashar al Assad, “l’unico legittimo leader” siriano. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.