TwitterFacebookGoogle+

Migranti: marcia verso l'Austria, 800 salgono sui treni

(AGI) – Budapest, 5 set. – Centinaia di migranti in marcia dall’Ungheria verso l’Austria sono saliti a bordo di treni in diversi punti del Paese. Circa 500 rifugiati, secondo il portale “Index”, dopo le 19, allarmati da voci di una presunta chisura delle frontiere alla mezzanotte di oggi, sono saliti a bordo di treni alla periferia di Budapest, diretti a Gyor, da dove e’ possibile trovare delle coincidenze per Hegeyshalom, al confine con l’Austria. Stessa decisione e’ stata presa da un gruppo di altre 300 persone all’altezza di Karolyhaza. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.