TwitterFacebookGoogle+

Migranti: naufragio al largo di turca Bodrum, almeno 17 morti

(AGI) – Istanbul 27 set – Un barcone carico di migranti, partito dalle coste turche al largo di Bodrum e’ affondato nel tentativo di raggiungere l’isola greca di Kos. In base a quanto dichiarato dal governatore della provincia di Mugla, Amir Cicek,i morti sarebbero 17. L’imbarcazione, lunga circa 8 metri, era partita dal porto turco di Gumusluk per poi naufragare al largo di Cavusadasi questa mattina. A bordo si trovavano 37 profughi, per lo piu’ siriani, dei quali 20 sono stati tratti i salvo. Non risultano dispersi. E’ stata aperta un’indagine. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.