TwitterFacebookGoogle+

Migranti: polizia ceca li marchia sul braccio per suddividerli

(AGI) – Praga, 2 set. – La polizia ceca sta segnando i migranti in arrivo a Breclav, al confine con l’Austria, con un numero scritto a pennarello sul braccio, per identificare il treno e il vagone. E’ quanto ha riferito il sito Britske Listy. Il provvedimento riguarda anche i bambini: il sito ha pubblicato una foto che ritrae una poliziotta che indossa guanti celesti, mentre con un pennarello blu scrive un numero sul braccio di un bimbo addormentato. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.