TwitterFacebookGoogle+

Migranti: sbarco di 344 a Catania, fermati cinque scafisti

(AGI) – Catania, 7 set. – Polizia e Guardia di finanza di Catania hanno posto in stato di fermo di indiziato di delitto cinque egiziani per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina in relazione allo sbarco, avvenuto nel porto catanese il 5 settembre, di 344 migranti tratti in salvo dalla nave della Marina Militare brasiliana “Barroso” e da due unita’ della Capitaneria di porto. I cinque scafisti sono stati individuati quali componenti dell’equipaggio di un peschereccio con a bordo mediorientali e sub-sahariani, e condotto nel carcere Piazza Lanza. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.