TwitterFacebookGoogle+

Migranti: Sun, 52% britannici vuole intervento armato in Siria

(AGI) – Londra, 6 set. – Inorriditi dalle migliai di profughi siriani in fuga dal loro Paese il 52% dei britannici vuole che il governo la smetta di tergiversare e dia l’ordine alle forze armate di intervnire in Siria per porre fine alla guerra, in corso da oltre 4 anni, e porre fine alla crisi dei migranti. E’ quanto emerge da un sondaggio dell’edizione domenicale del Sun secondo il quale solo il 22% si oppone. Il testo della rilevazione lascia pero’ spazio ad ambiguita’: non e’ chiaro se si parli di iniziare raid aerei contro Isis in Siria, come quelli gia’ in corso in Iraq, come vorrebbe il governo, o addirittura di inviare truppe di terra. Il sondaggio, effettuato dalla societa’ di rilevazione YouGov evidenzia anche che il 36% degli intervistati vorrebbe accogliere piu’ profughi, il 14% e’ contrario, ed il 24% vorrebbe lasciare le cose come stanno. Il sondaggio del Sun, di proprieta’ di Rupert Murdoch, a differenza di uno pubblicato oggi dal Mail on Sunday, critica aspramente la gestione della crisi da parte del premier David Cameron: per il 45% lo boccia, il 21% lo promuove mentre per il 27%% ne’ l’uno ne’ l’altro. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.