TwitterFacebookGoogle+

Migranti tentano di entrare in Macedonia, tafferugli a Idomeni

(AGI/AFP) – Atene, 10 apr. – La polizia macedone ha lanciato gas lacrimogeni contro centinaia di migranti accampati a Idomeni (Grecia) che tentavano di entrare in Macedonia. Lo riferisce la polizia greca. I migranti stavano manifestando chiedendo la riapertura delle frontiere, quando alcuni hanno cercato di forzare le barriere. Da un mese sono circa 11.000 le persone accampate nella localita’ greca al confine, ma la rotta balcanica resta chiusa. (AGI) Zec

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.