TwitterFacebookGoogle+

Migranti: Trenta a presidente Tunisia, lavorare insieme su flussi

Il ministro della Difesa, Elisabetta Trenta, chiede alla Tunisia collaborazione per il controllo dei flussi di migranti. “L’Italia e la Tunisia condividono la medesima casa, il Mediterraneo, e dobbiamo continuare a lavorare insieme per la stabilità’ della Regione, specie in riferimento ai flussi migratori verso le nostro coste, che per il governo che rappresento costituiscono una priorità”, ha detto Trenta al presidente tunisino Beji Caid Essebsi, che ha incontrato oggi a Tunisi. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.