TwitterFacebookGoogle+

Migranti: Ue, nessuna notifica da Austria su controlli al Brennero

La Commissione europea non ha ricevuto dall’Austria notifiche sull’introduzione di controlli temporanei alla frontier del Brennero, oltre a quelli già in vigore con Slovenia e Ungheria e per il semestre di presidente di turno dell’Ue. Lo ha detto la portavoce della Commissione, Natasha Bertaud.  Vienna aveva affermato di aver notificato l’intenzione di effettuare controlli temporanei alla frontiere con Germania e Italia, oltre che all’aeroporto di Innsbruck, tra il 9 e il 13 luglio in occasione di una riunione informale dei ministri della Giustizia e dell’Interno dei 28 nell’ambito della presidenza austriaca dell’Ue. 

Articolo originale Agi Agenzia Italia

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.