TwitterFacebookGoogle+

Migranti: Zannier(Osce),Ue sconta mancanza strategia comune

(AGI) – Roma, 3 mar. – Di fronte alla “grande tragedia umanitaria” dei migranti, l’Europa sconta la “mancanza di una strategia comune”. Lo ha sottolineato all’AGI Lamberto Zannier, segretario generale dell’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (Osce), alla vigilia del seminario alla Farnesina “Refocusing migration and security: bridging national and regional responses”.
Ricordando “l’esigenza di un dibattito ampio con tutti i Paesi europei al di la’ dell’Ue, riuniti attorno al tavolo dell’Osce”, il segretario generale ha esortato a mostrare “piu’ solidarieta’, considerati gli sforzi enormi dei Paesi vicini” alla Siria, che ospitano milioni di profughi. “E’ bene che anche l’Europa si mostri aperta a fare la sua parte, e che in Europa ognuno contribuisca a questo sforzo collettivo in uno spirito di solidarieta’, che deve rimanere uno dei valori fondanti dell’Ue”. “Ci vantiamo di essere Paesi avanzati, che tutelano i diritti dell’uomo e le liberta’ fondamentali, dimostriamolo nei fatti”. (AGI)
.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.