TwitterFacebookGoogle+

Moro: Ris, morte non e' sopraggiunta immediatamente

(AGI) – Roma, 30 set. – “Sul bavero sinistro della giacca dell’onorevole Moro erano presenti delle macchie biancastre. Dagli accertamenti fatti e’ emerso che si trattava di saliva, compatibile con la posizione in cui e’ stato trovato il cadavere dell’onorevole e con la circostanza che la morte non sia arrivata nell’immediatezza”. E’ quanto affermato dal colonnello Luigi Ripani, comandante del Ris dei Carabinieri di Roma, in audizione davanti al Comitato parlamentare di inchiesta sul sequestro e l’omicidio di Aldo Moro. Ai carabinieri del Raggruppamento investigazioni scientifiche era stata affidata tutta una serie di esami su indumenti appartenuti allo statista dc e sul materiale ritrovato in diversi covi del Br. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.