TwitterFacebookGoogle+

Morto l'attore rimasto strangolato in scena a Pisa

Pisa – E’ morto oggi a Pisa, dove era ricoverato presso l’ospedale di Cisanello, l’attore Raphael Schumacher. Schumacher, 27 anni, cinque giorni fa era rimasto strangolato da una fune sulla scena di un teatro cittadino, dove simulava un suicidio nel corso della recitazione di un monologo. La famiglia ha deciso di donare gli organi. Cambia l’ipotesi di reato su cui indaga la procura della citta’ toscana: non piu’ lesioni gravi ma omicidio colposo.(AGI) 

(4 febbraio 2016)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.