TwitterFacebookGoogle+

Movimento per casa blocca Tangenziale Roma. Marino "Vandalismo"

(AGI) – Roma, 31 lug. – Traffico in tilt sulla tangenziale est a causa della protesta improvvisata da un folto gruppo di attivisti per la casa di Action. All’angolo tra viale Castrense e via Nola, almeno un centinaio di manifestanti ha messo in mezzo alla strada e dato alle fiamme sette cassonetti della spazzatura. “Avere una casa e’ un diritto importantissimo ma certe forme di protesta, come quella di questa mattina durante cui sono state bloccate le strade e incendiati i cassonetti, sono inaccettabili. Questo non e’ protestare, questo e’ vandalismo” ha commentato il sindaco di Roma, Ignazio Marino, su Facebook. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.