TwitterFacebookGoogle+

Muore incornato torero, primo in 31 anni in Spagna

Madrid – Un 29enne torero spagnolo, Victor Barrio, è morto dopo essere stato incornato da un toro in una arena a Teruel, nel centro della Spagna, primo caso di morte in corrida negli ultimi 31 anni. Barrio e’ stato ucciso da un toro di 4 anni, Lorenzo, 529 chilogrammi. Il torero, originario di Segovia, ha avuto un polmone perforato e la recisione dell’aorta toracica. Le corride in città sono state sospese insieme a tutte le iniziative collegate, in segno di lutto. 

Il premier Mariano Rajoy ha espresso le sue consiglianze alla famiglia del torero. “Riposi in pace”, ha scritto sul suo profilo Twitter. Nel 1985 morì un torero prodigio di 21 anni, Jose’ Cubero “El Yiyo”, per una incornata al cuore. Intanto a Pamplona 4 persone sono rimaste ferite nel quarto encierro di San Firmino, la tradizionale corsa dei tori per le strade della città della Navarra. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.