TwitterFacebookGoogle+

Mutui: De Vincenti, chi cambia banca non deve pagare alcuna commissione

(AGI) – Roma, 18 set. – “Per quanti abbiano in corso mutui e intendano cambiare banca, non esiste alcun rischio di dover pagare commissioni o indennizzi di nessun genere. Infatti – contrariamente a quanto riportato da organi di informazione e sostenuto da Federcosumatori e Adusbef – l’articolo 12 del ddl cosiddetto di “Delegazione europea” (approvato dal Consiglio dei ministri di giovedi’ 10 settembre e trasmesso alla Conferenza Unificata per il previsto parere), alla lettera “q” del comma 1 prevede in maniera inequivoca che “il diritto del consumatore all’estinzione anticipata sia esercitabile senza applicazione di commissioni, indennita’ od oneri”. Lo afferma in una nota il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, che conclude: “Il testo e’ chiarissimo. Sorprende pertanto che Associazioni istituzionalmente chiamate ad informare correttamente i cittadini, trasmettano invece, spero solo per negligenza, messaggi che inducono in errore e generano confusione”. .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.