TwitterFacebookGoogle+

Nantes: furgone travolge la follaTerrore al mercatino di Natale

(AGI) – Parigi, 22 dic. – Un uomo alla guida di un furgone bianco e‘ piombato su un mercato di Natale nel centro di Nantes al grido ‘Allah Akbar‘ (Dio e’ grande). Lo hanno riferito un testimone e un agente di polizia alla testata francese ‘Ouest France’. Il bilancio e’ di almeno dieci feriti, quattro dei quali sono stati ricoverati in gravi condizioni.Il mezzo e’ finito contro un chiosco che serviva vin brule’ travolgendo le persone che erano in fila.

L’uomo alla guida, secondo quanto riferito dalla polizia, “subito dopo si e’ inferto almeno nove coltellate” ed e’ seriamente ferito.

Non si puo’ parlare di un atto terroristico”. Lo afferma il Procuratore di Nantes, Brigitte Lamy. “Non ci sono rivendicazioni particolari – prosegue il Procuratore – e’ stato un atto volontario” precisando pero’ che “l’uomo era conosciuto ai servizi segreti”.

Un caso analogo era avvenuto ieri a Digione. La procura ha riferito che per quell’episodio non si e’ trattato di un attentato terroristico, ma il frutto dell’azione di un uomo che soffre di una “patologia psichiatrica”. (AGI)

Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.