TwitterFacebookGoogle+

Napoli: partita di calcetto finisce nel sangue, 12enne accoltellato

(AGI) – Napoli, 26 apr. – Dodicenne accoltellato durante una partita di calcio. L’episodio e’ avvenuto nei giardinetti pubblici di via Acton, a poca distanza dal porto di Napoli, nel centro della citta’. Secondo quanto e’ stato ricostruito dai carabinieri, mentre era in svolgimento un incontro di pallone tra una decina di ragazzini, nella zona del Molosiglio, alcuni minorenni, di passaggio nei giardinetti, avrebbero iniziato a prenderli in giro. Dalle parole i litiganti sono passati subito alle mani. E’ scoppiata una furibonda rissa durante la quale uno degli aggressori ha impugnato un coltello ad un fianco il dodicenne. Soccorso da alcuni passanti, il ragazzino, che e’ residente ai Quartieri Spagnoli, e’ stato accompagnato al pronto soccorso del vicino ospedale “Loreto mare”, dove i medici gli hanno curato il taglio. Il ferito ne avra’ per una quindicina di giorni. Scattata l’emergenza, al Molosiglio e’ giunta una pattuglia dei carabinieri che ha avviato le indagini. Ascoltato dai militari, il dodicenne avrebbe riferito di non conoscere gli aggressori, che erano 4, o forse 5. (AGI)
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.