TwitterFacebookGoogle+

Nel golpe in Turchia uccise 265 persone

Ankara – E’ di 265 vittime accertate il bilancio ufficiale del fallito golpe di ieri sera in Turchia. Lo ha reso noto il primo ministro Binali Yildirim specificando che 161 morti e 1.440 feriti si contano tra le forze leali al presidente Recep Tayyip Erdogan mentre 104 sono i golpisti uccisi I militari arrestati sono 2.839 mentre sono stati rimossi dall’incarico 2.745 giudici. La magistratura ed i militari sono i tradizionali custodi della laicita’ dello Stato turco voluta dal fondatore della moderna Turchia nel 1923, Mustafa Kemal Ataturk. Laicita’ messa sempre piu’ in dubbio da Erdogan, al potere dal 2003, leader del partito islamico-moderato Akp. (AGI)

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.