TwitterFacebookGoogle+

Nepal: Gentiloni, "notizia morte 2 italiani pare attendibile"

(AGI) – Pechino, 27 apr. – La notizia della morte di due italiani nel terremoto di sabato scorso in Nepal “pare attendibile”, anche se si e’ ancora in attesa di “conferme fattuali”: lo ha riferito da Pechino il ministro degli Esteri, Paolo Gentiloni, dopo che due testimoni hanno affermato che due connazionali sono deceduti dopo essere stati travolti da una frana staccatasi dalla montagna mentre facevano trekking a 3.500 metri di quota nella Rolwaling Valley. Incontrando la stampa italiana, il titolare della Farnesina ha ricordato che la notizia del recupero delle salme dei due connazionali “e’ stata data da due loro compagni lievemente feriti che sono invece in ospedale”. “Assieme a loro si trova il console onorario a Kathmandu”, ha spiegato. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.