TwitterFacebookGoogle+

Nizza: 3 nuovi fermi nell'inchiesta sulla strage

Parigi – La polizia francese ha fermato altre tre persone a Nizza nel quadro delle indagini sull’attentato sulla Promenade des Anglais giovedì notte. Lo ha reso noto l’emittente Europe 1. Venerdì era stata fermata l’ex moglie del’autore del massacro, Mohamed Lahouaiej Bouhlel, intorno alle 11 e, secondo il procuratore della Repubblica, Francois Molins, rimane in stato di arresto. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.