TwitterFacebookGoogle+

Nobel, sei gli italiani vincitori per la Medicina

Roma- Da Golgi a Capecchi, ecco i 6 italiani premi Nobel per la Medicina: Camillo Golgi (Corteno, 1843 – Pavia, 1926) Scienziato e medico, riceve il premio Nobel nel 1906 “in riconoscimento del lavoro svolto sulla struttura del sistema nervoso”; Daniel Bovet (Neuchatel, 23 marzo 1907 – Roma, 8 aprile 1992) Biochimico ed esperantista svizzero naturalizzato italiano, ottiene il riconoscimento 1957 “per le sue scoperte in relazione a composti sintetici che inibiscono l’azione di alcune sostanze dell’organismo, e soprattutto alla loro azione sul sistema vascolare e i muscoli scheletrici”; Salvatore Luria (Torino, 13 agosto 1912 – Lexington, 6 febbraio 1991) Medico e biologo italiano naturalizzato statunitense. I suoi studi hanno gettato le basi per la nascita della genetica batterica e della virologia come discipline indipendenti. Riceve il Nobel nel 1969 “per le sue scoperte sul meccanismo di replicazione e la struttura genetica dei virus”; Renato Dulbecco (Catanzaro, 22 febbraio 1914 ? La Jolla, 19 febbraio 2012) Biologo e medico, viene insignito del premio Nobel per la medicina nel 1975 “per le sue scoperte concernenti le interazioni fra virus tumorali e il materiale genetico della cellula”; Rita Levi-Montalcini (Torino, 22 aprile 1909 – Roma, 30 dicembre 2012) Neurologa e senatrice a vita, ottiene il massimo riconoscimento per la medicina nel 1986 “per le sue scoperte e l’individuazione di fattori di crescita cellulare”; Mario Renato Capecchi (Verona, 6 ottobre 1937) Genetista italiano naturalizzato statunitense, viene insignito del premio Nobel per la medicina nel 2007 “per le sue scoperte del principio per introdurre specifici geni nei topi tramite cellule staminali embrionali”. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.