TwitterFacebookGoogle+

NordCorea: fallito tentativo di lanciare missile 

Seul – Nel giorno del compleanno del fondatore della dinastia nordcoreana, Kim Il-Sung, il regime di Pyongyang ha fallito il test di un missile a medio raggio, probabilmente un Musudan. Il missile e’ sparito dai radar di sorveglianza pochi secondi dopo il lancio, probabilmente perche’ esploso a mezz’aria, ha riferito una fonte dell’intelligence a Seul. I servizi segreti e l’esercito sudcoreano si attendevano che Pyongyang tentasse oggi, anniversario della nascita del fondatore del regime, di far volare per la prima volta il suo missile Musudan, che ha un gittata sufficiente per arrivare alle basi americane nell’isola di Guam, nel Pacifico. Il test e’ stato rilevato tanto dalle forze armate della Corea del Sud che ad quelle statunitensi e secondo entrambi e’ “fallito”.Pyongyang ha sostenuto negli ultimi mesi di aver fatto una serie di progressi nei suoi programmi nucleari e missilistici, che peraltro sono vietati. (AGI) 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.