TwitterFacebookGoogle+

Nordcorea rilancia: "messa al bando mondiale" per The Interview

(AGI) – Mosca, 25 dic. – Nel giorno in cui ‘The Interview’ – il film satira sul leader nordocoreano Kim Jong-un per cui la Sony Pictures e’ stata oggetto di un pesantissimo cyber-attacco – e’ stato proiettato in circa 300 sale negli Usa e da ieri miete successi online su Youtube e altre piattaforme video, il regime di Pyongyang chiede formalmente la messa al bando mondiale della pellicola. Ad avanzare l’irrealistica quanto ormai tardiva richiesta l’ambasciata nordcoreana a Mosca, che ha chiesto, quanto meno, alla Russia di non proiettarlo. “‘The Interview’ realizzato dalla societa’ cinematografica americana Sony Pictures e’ un film piuttosto pericoloso che giustifica ed incoraggia il terrorismo. Questo film fa anche propaganda a tecniche oltraggiose e malvagie per assassinare il leader di uno Stato sovrano”, si legge in un comunicato dell’ambasciata in cui si chiede che “il film venga messo al bando in ogni Paese”. A Mosca la richiesta non e’ stata accolta con incredulita’. Anzi. Il portavoce del ministero degli Esteri, Alexander Lukashevich, ha definito “assolutamente comprensibile” la richiesta di Pyongyang per questo film, “cosi’ aggressivamente scandaloso”. Il 17 dicembre scorso il direttore generale dei ‘Walt Disney Studios Sony Pictures Releasing’ in Russia, Anton Sirenko, aveva annunciato che The Interview sarebbe stato programmato in Russia il 29 gennaio. Il giorno dopo, invece, la proiezione e’ stata rinviata a tempo indeterminato. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it



Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.