TwitterFacebookGoogle+

Nsagate: Usa hanno spiato 2 ministri economia francesi

(AGI) – Parigi, 30 giu. – Nell’interessante romanzo a puntate che sono diventate le rivelazioni sull’attivita’ della Naational Security Agency (Nsa) l’ultimo capitolo riguarda due ex ministri dell’Economia francesi, spiati dal grande orecchio Usa. Si tratta di Francois Baroin e di Pierre Moscovici, rispettivamente a capo di Bercy dal 2011 al 2014. In quel periodo le spie americane, che la scorsa settimana si e’ scoperto hanno spiato dal 2006 al 2012 ben tre presidenti francesi, Jacques Chirac, Nicolas Sarkozy, e nelle prime settimane all’Eliseo, anche l’attuale Francois Hollande, hanno carpito tutti i sergeti commerciali dell’Esagono. Le ultime rivelazioni fanno parte dei file dell’Nsa consegnati dalla talpa Edward Snowden, rifugiato in Russia, a Wikileaks e’ pubblicati, come i precedenti dal quotidiano progressista Liberation e dal sito Mediapart. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.