TwitterFacebookGoogle+

Nubifragio su Roma: il Codacons presenta esposto in Procura

(AGI) – Roma, 5 set. – Il Codacons depositera’ lunedi’ un esposto alla Procura della Repubblica di Roma chiedendo di aprire una indagine sui disagi registrati in queste ore nella capitale, alla luce della fattispecie di attentato alla sicurezza dei trasporti. “Cio’ che sta avvenendo a Roma e’ intollerabile – afferma il Presidente Carlo Rienzi -. Nonostante il maltempo fosse previsto da giorni, una raffica di disagi si e’ abbattuta sui cittadini, con strade allagate, alberi caduti, smottamenti, servizio metro interrotto, e una serie incredibile di problemi di cui la collettivita’ fa ancora una volta le spese. In particolare i disagi maggiori si registrano sul fronte dei trasporti, con immensi danni per automobilisti e utenti e ripercussioni sulla sicurezza . Chiediamo alla Procura di fare chiarezza sulle responsabilita’ legate al caos che regna a Roma in caso di maltempo prosegue Rienzi Quando e come viene eseguita la disostruzione dei tombini, la manutenzione delle strade e la cura di alberi e piante? Come e’ possibile che una linea metropolitana nuova di zecca e inaugurata solo pochi mesi fa si blocchi al primo temporale? Domande alle quali la magistratura – conclude Rienzi -, che lunedi’ ricevera’ l esposto del Codacons, dovra’ fornire risposte”. (AGI) .
Vai sul sito di AGI.it

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica; viene aggiornato saltuariamente e non può quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 62 del 07/03/2001. Inoltre viene utilizzato materiale tratto da siti/blog che possono essere ritenuti di dominio pubblico. Se per qualsiasi motivo gli autori del suddetto materiale, o persone citate nello stesso non gradissero, è sufficiente una email all'indirizzo apocalisselaica[@]gmail.com e provvederemo immediatamente alla rimozione.